lunedì 16 maggio 2011

SI STA CONCLUDENDO UNA STAGIONE

( Il Direttore Sportivo dell'Asd Atletico Pavona Marco Giustinelli con il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Carlo Tavecchio )

Si sta concludendo la Stagione Agonistica 2010-2011. Una stagione che era partita in sordina, con la convinzione di tutti che sarebbe stata avara di soddisfazioni e di risultati. E, invece, come spesso accade nello sport, i nostri meravigliosi ragazzi sono stati capaci, come sempre, di stupirci positivamente. Due finali conquistate con Mini Team e Pulcini Bleu, un Torneo di Natale vinto dai più piccoli, una Coppa Disciplina FIGC in bacheca. Oltre al campo, anche la Società si è mossa bene, rafforzando la collaborazione con la Fondazione Giorgio Castelli, divenuta ormai il nostro “partner per lo sport sicuro”, iniziando lo screening medico per le squadre Piccoli Amici e Pulcini, avviando definitivamente, in collaborazione con l’Albano Calcio a cinque, il Progetto Futsal Academy che prevede la formazione continua per i tecnici e una sinergia con la società di Via Lombardi che porterà ottimizzazione dal punto di vista economico e la disponibilità di impianti di gioco, nonché la creazione di importanti opportunità per i nostri giovani che decideranno di continuare, anche dopo gli allievi, la carriera sportiva ad alti livelli. Molta la strada percorsa anche nel campo della Sicurezza, con il re training BLSD per tutti i nostri allenatori e la sistemazione della pensilina degli spogliatoi e il rifacimento della rete di protezione sull’intero perimetro del campo. Risultati che evidenziano che l’Atletico Pavona è, e rimane, un punto di riferimento sportivo, organizzativo e etico su tutto il territorio.
E, cosa ancora più importante, rimanendo fedele a quella filosofia iniziale che vede il rifiuto di ogni forma di selezione e discriminazione tra i ragazzi che si vogliono divertire e crescere attraverso il Calcio a cinque, all’interno di un ambiente sano e sicuro, aperto all’accoglienza e all’integrazione.
Come sempre, alla fine dell’anno ci conteremo. Molti proseguiranno il percorso con l’Atletico Pavona, alcuni sceglieranno di prendere altre strade. Altri ancora torneranno a casa. A tutti va il nostro ringraziamento per quello che hanno dato al nostro Progetto. Quello che è certo è che, chi sceglie la maglia con il Pavone sul petto, lo fa per fare sport seriamente e non solo per divertirsi. L’impegno di tutti è sempre quello di fare meglio su tutti i fronti, anche su quello sportivo. Chi la vede diversamente e pensa che basta sedere in panchina per essere un allenatore, non ci trova d’accordo. Infatti, diversi atleti provenienti dalla nostra Scuola calcio, hanno esordito in questa stagione in Campionati importanti, come Alessandro Vassallo e Davide Breteni in C1 con il Castel Fontana Marino e Daniel Roscia addirittura con l’Albano in Serie B Nazionale! Essere allenatore vuol dire studiare con umiltà e dedizione, accettare consigli da chi ne sa più di lui e non dimenticare mai che allenare all’Atletico Pavona vuol dire essere al servizio dei ragazzi, ricordando che sono loro l’obiettivo del nostro lavoro e del nostro impegno quotidiano. E non è vero che l’erba del vicino è sempre più verde. Selezionare non è sempre sinonimo di crescita e, men che mai, garanzia assoluta di risultati agonistici. La Scuola Calcio è un luogo di crescita e di apprendimento, vissuti all’insegna della serenità e della scoperta delle proprie potenzialità. L’adulto deve essere un mezzo per aiutare i ragazzi a realizzare questo percorso.
Ricapitolando, possiamo dire che nella stagione 2010/2011 abbiamo centrato, tra gli altri, i seguenti obiettivi:

·         -Vincitori con i Giovanissimi della Coppa Disciplina FIGC
·         -Vincitori, con il Mini Team, del Torneo di Natale a Ciampino
·        -  Finalisti, con i pulcini, dell’Oratorio Cup CSI
·         - Finalisti, con il Mini Team, dell’Oratorio Cup CSI
·        -  Formazione, dopo un anno di sospensione della categoria “Allievi”
·        -  Inserimento, nell’organigramma societario del Medico Sociale, Dr.ssa Laura Romeo
·         - Screening medico per tutti i ragazzi dell’Attività di Base
·         - Retraining BLSD di tutti i Tecnici
·         - Conferma del Protocollo Castelli per tutti gli atleti con Ecocardiogramma obbligatorio
·         - Avvio del Corso di calcio a cinque per Allenatori
·         - Conseguimento da parte di due Allenatori del patentino di Istruttore di Base FIGC
·         - Messa in sicurezza della pensilina degli spogliatoi
·         - Sostituzione delle reti di recinzione e messa in sicurezza delle superfici d’impatto del campo di gioco
·    - Sensibilizzazione dell’Associazione sulle tematiche dell’integrazione e della lotta al razzismo, secondo le direttive UEFA e FIGC, con il Progetto, insieme all’Ambasciata della Repubblica di El Salvador in Italia “Abbiamo adottato una squadra di calcio”
·         - Implementazione del Web Space http://asdatleticopavona2009.blogspot.com

Inoltre, è motivo di soddisfazione e visibilità per tutta l’Associazione

·         Nomina di Michele Fierravanti a Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di Wheelchair Hockey, nonché di selezionatore settore Juniores d’Elite del CR Lazio LND FIGC
·         Nomina di Marco Giustinelli a Responsabile Comunicazione e Immagine delle Rappresentative Regionali di Calcio a Cinque CR Lazio LND FIGC
·         Esordio di Davide Breteni e Alessandro Vassallo in Serie C1 con il Castel Fontana Marino, promossa in serie B Nazionale
·         Esordio di Daniel Roscia in Serie B Nazionale con l’Albano Calcio a cinque

E tutto questo grazie all’impegno di tutti quelli tra noi che hanno da sempre considerato i nostri ragazzi come il Centro autentico di tutto il nostro progetto.
Un saluto a chi ci lascia, convinto che la sua strada sia un'altra. L’augurio è che la possa seguire con coerenza e che vi trovi la sua realizzazione umana e sportiva.
Un benvenuto a chi arriva, con l’augurio che senta, da subito, l’Atletico Pavona come la sua casa e il luogo dove possa percorrere un tratto del suo percorso di vita.

Marco Giustinelli
Direttore Sportivo e Fondatore dell’Asd Atletico Pavona

Nessun commento:

Posta un commento