domenica 28 ottobre 2012

ALLIEVI: BENTORNATO MISTER FIERRAVANTI! - GIOVANISSIMI: CHE BOTTA A VELLETRI!


Atletico Pavona, il punto sulle giovanili

Diego Del Bufalo e Rafael Alcantara
Tecnici Squadra Giovanissimi 

Michele Fierravanti
Allenatore Allievi 

ALLIEVI - Esordio perfetto per i ragazzi di Michele Fierravanti e Valerio Accorinti. Gli Allievi dell’Atletico Pavona s’impongono per 5 a 0 sui pari età del Città di Cisterna.
PRIMO TEMPO . Il tecnico bianco blu schiera Mirko Ginnetti tra i pali, Leonardo Betti, Daniele Gigante, Leonardo Dall’Albero e Leonardo Domeniconi. Per tutta la prima metà dell’incontro si susseguono diverse occasioni da entrambe le parti. L’estremo difensore pavonense è più volte chiamato in causa e risponde colpo su colpo all’offensiva degli avversari. La fase di stallo permane per quasi tutto il primo tempo, fino a quando Stefano Micocci rompe gli equilibri dell’incontro, siglando l’1 a 0.
SECONDO TEMPO. Il secondo tempo si riapre con il team cisternense alla ricerca del pareggio. La squadra ospite è molto aggressiva e sposta il baricentro nella metà campo del Pavona. Con un giro palla degno di una Juniores, i ragazzi di Fierravanti riescono uscire dal pressing avversario. L’Atletico Pavona esce dalla propria metà campo e lo fa con Domeniconi che beffa il portiere ospite con un pallonetto. Il Cisterna ancora non desiste e tenta a più riprese di accorciare le distanze, ma trova sulla sua strada un Ginnetti in forma smagliante, che mantiene imbattuta la porta pavonense per tutta la durata del match. A spegnere definitivamente le speranze della squadra ospite ci pensa Lorenzo Piermarini, che al 20’ del secondo tempo aumenta ulteriormente il distacco dei padroni di casa. Di qui in poi la partita è in discesa. Sempre Micocci triangola con Dall’Albero e a tu per tu con il portiere trova la doppietta personale. Il mister degli avversari tenta il tutto per tutto, schierando il portiere di linea. Mossa azzardata. Un passaggio sbagliato e il Pavona dilaga con Betti, che fissa il punteggio sul 5 a 0.
Il prossimo impegno per questi ragazzi è al PalaCesaroni, dove ad accoglierli ci sarà la Cogianco, che ad oggi è in testa alla classifica con una differenza goal davvero impressionante. Uno stimolo in più per capitan Gigante e compagni, che hanno tutta l’intenzione di tornare da Genzano con altri tre punti.
 GIOVANISSIMI – Gara da dimenticare invece per i Giovanissimi allenati dal trio composto da Rafael Alcantara, Diego Del Bufalo e Claudio Carioti. Galvanizzati dalla rotonda vittoria in trasferta contro il Forte Colleferro, i pavonensi scendono in campo con Federico Di Flumeri, Mirco Mingarelli, Luca Belfiori, Mario Trovato e Simone Sanna. L’inizio della partita è sottotono e i ragazzi ci mettono un po’ per carburare. I velletrani sono più cinici e infilano subito tre goal ai bianco blu. Le speranze sembrano riaccendersi con la rete di Sanna e il primo tempo si chiude sul 3 a 1.
Il secondo tempo si apre sulla falsa riga del primo. Le due squadre stavolta si danno battaglia a ritmi elevati, ma lo svantaggio iniziale pesa sul morale della squadra e a nulla vale il goal di Luca Spitoni contro gli altri tre segnati dai padroni di casa.
6 a 2 il risultato finale. Un brutto scivolone per i ragazzi di Alcantara, ma nulla di irrimediabile. La priorità per questa squadra è ritrovare la concentrazione e la giusta determinazione per disputare delle gare all’altezza di quella con il Colleferro. Domenica prossima c’è lo Sport Zagarolo e l’occasione per un pronto riscatto.

Mirko Giustini
Ufficio Stampa Asd Atletico Pavona

Nessun commento:

Posta un commento